Top
 

Val di Cornia

Vacanze Sportive Toscana / Val di Cornia

La Val di Cornia, il nostro territorio

La Val di Cornia è il nostro territorio e non possiamo fare a meno di parlartene con particolare attenzione.
Quando si parla di Toscana, il pensiero va subito alle città d’arte come Firenze, Lucca e Pisa o magari alle colline del Chianti o ancora alle spiagge della Versilia o alle Isole dell’Arcipelago Toscano.

Insieme a queste meraviglie noi elenchiamo la Val di Cornia, un territorio di fronte all’Isola d’Elba dove sia la costa che l’entroterra offrono ogni genere di attrattiva.

Si possono visitare i borghi di Campiglia Marittima, Suvereto, Sassetta e Castagneto Carducci oppure immergersi nella storia attraverso i Parchi della Val di Cornia: quello attraverso il Parco Archeominerario di San Silvestro è un viaggio che parte dal Medioevo e arriva fino alle radici della storia mineraria della zona, e con una visita al Parco Archeologico di Baratti ci troviamo proiettati all’epoca degli Etruschi, ma è anche possibile abbinare un pomeriggio di mare sulle spiagge dello splendido Golfo. Prima di ripartire ti consigliamo di non perderti la vista dall’alto da Populonia, antichissima città etrusca: non la dimenticherai mai più.

I patiti della tintarella avranno l’imbarazzo della scelta tra le numerose spiagge del Parco di Rimigliano o del Parco della Sterpaia, mentre gli amanti delle vacanze attive possono dedicarsi a escursioni di ogni genere accompagnati, all’occorrenza, da guide esperte e preparate.

Non sottovalutare la bellezza di Piombino: molte persone conoscono questa città solo come imbarco per l’Elba, ma è un luogo tutto da esplorare, che permette di passeggiare sia nella storia (si va dal Medioevo al Rinascimento, passando per i reperti etruschi e le tracce del lavoro di Leonardo da Vinci) sia nella natura. Da Salivoli ti consigliamo di puntare verso il Parco di Punta Falcone, un’oasi naturalistica con un paesaggio mozzafiato a picco sul mare, un osservatorio astronomico e una batteria militare risalente alla prima guerra mondiale.

Dopo il parco, attraverso percorsi adatti a trekking, mountain-bike e running, proseguiamo sulla Costa affiancando sulla sinistra le Spiagge di “Calamoresca”, “Spiaggia Lunga”, “Fossa alle Canne” e “Buca delle Fate”, finché non ci si ricongiunge con l’area di Populonia.

Agli appassionati di turismo enogastronomico non sarà difficile comprendere il motivo per cui le strade di Bolgheri richiamano turisti da tutto il mondo, e chi desidera il massimo del relax avrà modo di farsi coccolare in strutture come le Terme di Sassetta e del Calidario, in cui il benessere è al primo posto.

Il clima mite e la facilità con cui ci si sposta sia da un centro all’altro che verso le città d’arte completano il quadro: una vacanza in Val di Cornia è quello che ci vuole per avere il meglio dalle tue ferie!

Vuoi organizzare le tue vacanze sportive in Val di Cornia? Contattaci!